Piante di ROSE e ACERI in promozione | Sabato 15 e domenica 16 maggio

Piante di ROSE e ACERI in promozione | Sabato 15 e domenica 16 maggio
PIANTE DI ROSE E ACERI IN PROMOZIONE!

❗️-15%❗️

Riprendono i week end dedicati! Per questo primo fine settimana i protagonisti saranno la regina del giardino, la rosa [a cespuglio, tappezzante, ad alberello, rampicanti], e quello che potrebbe essere per voi una piacevole scoperta, l’acero.
.
Le rose vi regaleranno fioriture per tutta l’estate fino a settembre (potrebbero avere una. piccola battuta d’arresto nei periodi più caldi della stagione), avendo cura di posizionarle in una zona soleggiata.
I a lenta cessione in primavera e a lenta cessione in autunno/inverno le aiuteranno a mantenersi vigorose e produttive.
Si consiglia la potatura dopo il periodo delle gelate (intorno a febbraio) che può essere anche ‘importante’ in base alla forma che si vuole dare loro.
È necessario non esagerare con le annaffiature: è consigliabile dare loro acqua quando il terreno si presenta asciutto.
Il problema più comune di questa splendida pianta è sicuramente quello legato alla cocciniglia, piccoli insettini che la attaccano in primavera/estate, a cui è possibile porre rimedio trattandole con gli ‘insetti utili’ (coccinelle in vendita al Reparto Agraria) oppure dei piretroidi.
Sono anche soggette ad altre malattie come ruggini e malbianco ed è per questo consigliabile evitare eccessive annaffiature.
.
L’acero è la specie perfetta per adornare con gusto e semplicità un giardino.
Il fogliame particolare rende questa maestosa pianta davvero unica ed è abbastanza semplice da coltivare anche per i meno esperti!
L’habitat più favorevole è quello che offre una buona umidità e sole solo per alcune ore al giorno., una eccessiva esposizione al sole rischierebbe di disidratare la pianta.
É consigliabile utilizzare un terriccio acido oppure più semplicemente degli acidificanti del terreno.
Ê possibile potare la pianta se necessario (esempio se sviluppa troppo oppure ha rami che crescono in maniera ‘sbagliata’.
Ogni acero ha particolari caratteristiche, per portamento e caducità o meno delle foglie.
Per quanto riguarda poi l’irrigazione è bene fare attenzione in quanto l’acero resiste solo a brevi periodi di siccità.
Quindi se la posizione della pianta è ben soleggiata occorrerà innaffiare spesso, soprattutto in estate.

Login

Lost your password?